Wednesday, June 03, 2009

Quiz per Cerebrolesi Numero Tredici

Sorprendiamo tutti, me compreso, e pubblichiamo di notte, viva gli insonni e i tiratardi... o quelli che si svegliano all'alba... categoria che stimo, ma che non contemplo come partecipante al suddetto quiz... Facciamo a questo punto gli impreparati piacioni che traggono spunto (e forza) dalla mancanza e che usano appunto la diversione come nesso... Madonna mia, già do gli indizi prima ancor di aver cominciato... "chi comincia male o é un pirla o é un disorganizzato" Confucio e volendo pure Ten (cfr. Nick Carter). Torniamo per altro alla formula semi-canonica migliorata perché... squadra che vince... non dice mai gatto. [Sono anni che volevo piazzare da qualche parte Non dire gatto se non ce l'hai nel sacco*]

MixFrame:hint: difficoltà ridicola, pure il nesso è già svelato...

Film: Ci sta David Bowie che piazza una pistola in bocca alla Mosca.
hint: è decisamente bastardo, e la descrizione del frame é iper sintetica, ma vi ho dato due aiuti per scovarlo/googlarlo tranquillamente...
Artista:hint: no (per ora) proprio manco morto, é troppo facile...

*momento forse non tutti sanno che: (oggi giorno con la disinformazione che alberga su internet, dove le fonti sono verificabili una volta su dieci, é oramai quasi impossibile verificare la veridicità di certe informazioni...) buon senso vuole che entrambe le diciture siano valide... Se fosse per gli internauti la versione animala (con gatto) funziona benissimo ed é un detto che rimonta alla notte dei tempi... o peggio ancora un plagio da una battuta di Tom Cruise scaturita dal doppiaggio italiano de Il Socio... Se non fosse che l'ipotesi di uno strafalcione Trapattoniano resta la più plausibile, pur restando dell'idea che il gatto abbia più senso dell'attestata forma: Non dire quattro se non l'hai nel sacco. Proverbio Italiano pubblicato per la prima volta da Giuseppe Giacosa nel 1872/73 (non sono sicuro della data, le fonti divergono -tanto per cambiare-). Digressione personale: visto che il Trap sta cosa l'ha detta nel '91 e Il Socio é del '93, non é che forse un simpatico traduttore invece di usare la solita storia dell'oste e dei conti da fare (o volendo non vendere la pelle dell'orso prima di averlo ucciso, per altro identico in francese Vendre la peau de l'ours avant de l'avoir tué... o altre frasi idiomatiche come non mettere il carro davanti ai buoi -idem in inglese Don't put the cart before the horse-) ha utilizzato la modifica del Trap pensando che fosse giusta???

Don't count your chickens before they hatch.

8 comments:

Fuoritempo said...

Vero, troppo facile l'artista :D Anselm Kiefer!

Dirk Diggler said...

Eccone uno de mattiniero che abbisogna di stima....
non dico gatto ne altro animalo ma dico:
Insomnia
La calda notte dell'ispettore Tibbs

Tob Waylan said...

insomnia la sapevo, dio...

Dirk Diggler said...

prima che grace si porti a casa un'altro punto il filmme descritto è into the night

Eazye said...

ovviamente Fuoritempo si catta l'artista... Dirk aumenta il bottino con Nolan Tibbs e Landis

orto Mio said...

manca sempre un film....

Grace said...

"Fuga di mezzanotte"

Eazye said...

e pure grace il suo punticello settimanale se lo porta a casa...
RIASSUMENDO:
Grace: 23
Heavyhorse: 9
Dirk Diggler: 8,5
Spino: 4
Fuoritempo: 4
Morgenstern 1,5
Gizzo: 1