Monday, November 30, 2009

MusicQuest No.17

Oggi facilozzo con punte di stronzaggine acuta... la formula è sempre la stessa: 5 scampoli mischiati tra di loro...



Fatevi sotto felloni!!!

Wednesday, November 25, 2009

Quiz per Cerebrolesi Numero Trentaquattro

Mi scuso per l'ineccepibile ritardo...

Per la prima volta, settimana scorsa, non è stata indovinata una parte del quiz, quella inerente l'artista, nel caso specifico il fotografo ITALIANO Mimmo Jodice... e allora un po' per protesta, un po' perché mi sa che non ve ne fotte 'u cazz, ma soprattutto perché son cotto, nel bel mezzo di una formazione, e voglio solo andare in branda... il quiz cinefilo e cinofilo mo' lo si fa CLASSICO, senza cazzili, né sbattimenti, anzi lo SI FA PROPRIO FACILE, aka chi primo arriva meglio alloggia.


Tuesday, November 24, 2009

Who's this Stràfi-Ka? No. 17

Errata Corrige: nel mentre che scrivevo questo post newbie ha indovinato entrambe...

Aspettando l'ospitata di Kittona, facciamo le correzioni sulla scandalosa (e difficilerrima) manche della settimana scorsa, una tipa indovinata su tre, per quanto riguarda le altre due vi diamo le soluzioni:
-la prima è OVUNQUE (perlomeno in Francia...) visto che è la nuova égérie di Guerlain per il profumo Idylle -la bottiglia è stata disegnata da Ora-Ito-, e si tratta di Nora Arnezeder attrice-cantante francese, di origine austro-egiziane. Fun Fact: canta la cover di Singin' in the Rain (video) incisa insieme a Féloche con la mitica label ¡Ya Basta! records -quella dei Gotan Project- usata nella pubblicità Gurlain diretta da Paolo Roversi (making of).


-la seconda era -secondo me- un po' più difficile, però si tratta comunque di una super modellona internazionale (volendo anche creatrice): Erin Wasson.

denim shorts erin wasson

Passiamo a quella di questa settimana, torniamo alle buon vecchie abitudini, scegliamo una che piace ai geek, in compenso però ho scelto una foto bastarda se no è troppo facile.


Monday, November 23, 2009

MusicQuest No.16

Settimana scorsa un pezzo e un micro frammento non sono stati indovinati, trattavasi rispettivamente di:
Seeed - Dancehall Caballeros
Beastie Boys feat. Q-Tip - Get It Together.

Oggi facciamo le cose semplici, ma ancora più ridotte, uno scampolo unico per ognuno dei 5 pezzi and it's up to you...


Fatevi sotto felloni!!!

Saturday, November 21, 2009

Sabato del Villaggio Ovvero Mots Clés

Oggi è il mio ultimo giorno a questo lavoro, che tradotto vuol dire no more cazzeggio @ work. Quale migliore occasione per rispolverare un vecchio cavallo di battaglia: Le Chiavi di Ricerca!
Ultimamente da queste parti ci si arriva così...

Come piace a Noi :
mica pizza e fichi infatti...
la seconda legge gay lussac ... e noi la conosciamo
si lavora e si fatica per il pane e per
... e noi sappiamo come continua
il canguro in flashforward e noi lo conosciamo personalmente
coscie belle e qui la delusione l'ha portato a cercar di meglio: coscie bellissime

L'angolo della Maiala Assurda :
puntofiga ed io che ero rimasto al puntocroce...
old men dal grosso cazzo lirica questa...
la gnocca di iolanda è un must...
il culo di bruno eh be'...
alieni che scopano cazzo di genio.

Perché a Noi ci piace la... :
fighe al sole con o senza protezione solare? belle fighe nordiche impossibile resistere fighette giovincelle e inesperte no? fighe in vista ma è un annuncio tipo nostromo? fighe biotte per i non lombardi biotto vuol dire nudo figa teutonica è un valore sicuro figa pregnant perversione&bilinguismo figa piacire al massimo figa A piacere (o à gogo!) figa fatta in casa no guarda preferisco quelle industriali


Performace varie:
caccia di passera it's open season fellas!
guardo mia madre mentre scopa nel culo è il nel che non mi torna giusto...
justin fuck tony good for them!
ho sodomizzato mio cugino grazie per l'informazione
chiavatina molto understatement...

Per la Serie Che cavolo stai dicendo, Willis? :
you drive me il muro del cazzo. sono altrettanto pazzo come lei, bella prova.

Sezione I miei Amici Simpaticoni :
dj torba guarda i film porn del regista
superfuffa idiota
superfuffa cacca

Le Richieste :
come finire in gallera
puliscimi le tubature
nomi di fighe su facebook?
il duo che canta o....rascal?

Quelli che si capisce come e perché sono arrivati qui, ma in realtà non se ne sa un cazzo :
sasha pilota russo film 2012
know torious guarda il film porno

Friday, November 20, 2009

"...c'était un signe". "Non ce n'était pas un cygne, c'était un paon"*

*"... era un segno". "Non non era un cigno, era un pavone". (In francese è divertente in italiano fa giusto cacare, I love it!)

Qui si aspetta l'occasione ghiotta per sparare stronzate e regalarvi un episodio speciale di Superfuffa e questa volta speciale lo è sul serio sia perché si tratta di una TRUE STORY come direbbe Barney Stinson, e inoltre perché è principalmente in francese... Ovviamente non per merito mio.


... e la suite...


Wednesday, November 18, 2009

Quiz per Cerebrolesi Numero Trentatre

Come i trentini che entrarono in Trento, noi approfittiamo per fare un riepilogo della Classy-Fìka del Quiz per Cerebrolesi:

Grace: 51 Spino: 24 Dirk Diggler: 18,5 Heavyhorse: 17 Fuoritempo: 11 Zeno: 10 Weltall: 8 Byron: 5 Morgenstern 4,5 Tob Waylan: 4 mmorbo: 4 TibiDabi: 2 newbie: 1 Gizzo: 1 Kekkoz: 1

MixFrame:
Hint: la nostra giovinezza.

Film:
Hint: facile facile, remake di un film tratto da un libro scritto sotto pseudonimo.

Foto:
Hint: .

Tuesday, November 17, 2009

Allucinazioni e Attacchi di Panico

Spieghiamo il titolo se no si perde la finezza... Quello che segue è un mashup delirante come mio solito... (vedi: Bermuda&OrZi - Parlo-coi-manichini), il titolo è un'allusione ad un tormentone autoreferenziale legato ai pericoli della droga e volendo anche un riferimento ai due film che verranno fusi insieme: The Imaginarium of Doctor Parnassus (Allucinazioni) e 2012 (Attacchi di Panico).

Questa è una catastrofe lisergica in cui una banda d'accatoni va in cima all'Himalaya rimanendo però a Londra, alcuni di essi sono russi, alcuni mezzi biotti - ma purtroppo nessuno chiava- e alcuni di loro denotano scarso igiene personale, alla fine muoiono tutti. No dai facciamo le cose serie...

Il portiere di notte di Dirty Pretty Things va a trovare l'indiano di East is East, che vive praticamente sottoterra perché fa più caldo, lì scoprono i neutrini (che è della roba che non si vede, però io c'ho una amica astrofisica che è pagata per studiarli al Fermilab fuori Chicago), questi sono fuori usciti da una scorra solare, allora il negher va dal ciccione dei Tre Moschettieri che deve informare subito Obama, solo che al posto suo trova Roger Murtaugh (che è un po' triste perché non c'è né Joe Pesci né Mel Gibson), quest'ultimo va al G8 e dice ai suoi corrispettivi 'ghe pensi mì', caccia a calci nel culo un paio di monaci tibetani e inventa l'Enalotto. Allora ci sta il capitano Von Trapp di 'Tutti insieme appassionatamente' che è invecchiato di brutto e non canta più, infatti l'hanno vestito con dei rotoli di carta da culo e gli hanno disegnato una bandiera giapponese sulla coccia, ma lui è immortale e c'ha mille anni e tutti quelli che entrano nello specchio de plastica si fanno un giretto nella coccia sua che sembra la fabbrica di Cioccolato di Willy Wonka (infatti ad un certo punto dentro ce sta pure Johnny Depp). Con lui sul carrozzone ci stanno: un nanetto molto simpatico che ha sempre ragggione, un pirla di mago vestito da Mercurio (il messaggero degli Dei) argentato e la figlia del vecchio che dice di aver 12 anni, ma in realtà ne ha quasi 16, ed è un gran pezzo di gnocca con la faccia un po' d'aliena e i capelli lunghi rossi. Sua figlia Thandie Newton intanto si scavalla la Gioconda sotto gli occhi di Sidney di Jarod, che poi esploderà sotto il ponte dell'Alma (il vecchio non la figa, né la Gioconda). Prima ci stanno gli skinhead ubbriachi che gli danno parecchio fastidio, poi siccome piove loro si fermano e vedono uno che sta appeso proprio dove penzolava Calvi, loro lo salvano e lo chiudono nel baule e già si capisce che è il Joker (ma non Jack Nicholson, l'altro, uno dei due di Brokeback Mountain), lui fa un po' il simpatico con loro poi cerca d'incularseli tutti -soprattutto la tipa- nel frattempo arriva Mr. Nick che in realtà è Tom Waits, ma neanche lui canta, fuma solo e fa le scommesse col vegio... Molto dopo John Cusack (Lloyd Dobler senza boombox) deve andare in campeggio nel parco di Yellowstone coi figli che ha fatto con quella bonazza di Amanda Peet, una volta in loco, mentre cerca un laghetto trova una mucca morta e un sacco di militari e incontra prima il negher e poi Woody Harrelson, che fa un po' la Cassandra della situazione, ma si sa... tanto normale Woody non lo è mai stato. Cusack non capisce tanto però dopo che la sua ex e il chirurgo plastico che sa volare rimango quasi secchi al supermercato lui torna di corsa a L.A. accompagna i gemelli del russo all'aereoporto e capisce tutto, allora con la limousine va a cercare tutti a casa, loro non vogliono andare, ma tutto crolla e allora forse è meglio così... Salta di qui, salta di là, mentre la falda di San Andrea si sfalda loro passano attraverso i muri e arrivano all'aeroporto, l'unico che sa pilotare è Gordon il chirurgo, loro tornano a Yellowstone per prendere la mappa di Woody, lui sta sul bordo del vulcano che verrà, e infatti viene e succede un casino, ma Cusack ce la fa, anche senza il boombox, e loro decidono di fare benzina a Las Vegas dove c'è il russo Yuri, Sasha il pilota 'vero' e Tamara con le tette finte, nonché un botto di altra gente; visto che devono andare tutti in Cina, si uniscono alla compagnia, prendono un Antonov An-225 pieno di macchine di lusso. Il vecchio Parnasso ha fatto un'altra scommessa con Mr.Nick al meglio di cinque e sbevazza che è un piacere. Nel frattempo tutti vanno sul Air Force One tranne Murtaugh che rimane a Washington D.C. a fare la crocerossina e dire a tutti che MORIRANNO, infatti lo tsunami sbatte la portaerei USS John F. Kennedy sulla Casa Bianca. Anche il premier italiano -un incrocio tra Lamberto Dini e Mr Burns dei Simpson- rimane in patria e va a pregare a S.Pietro coi figlioletti e la moglie. MOMENTO CLUE DEL FILM: la moglie del primo ministro italiano è una vicchiazza vestita a lutto con un centrino di pizzo nero spalmanto sulla testa, stile prefica* siciliana. Loro spennano i polli e raggirano le vecchie, poi non si sa perché, ma arrivano i russi, nella confusione più totale il pirla mago si veste da cicciona e il carrozzone si trasforma in un clip di Janet Jackson, ma più sgrauso a quel punto dentro lo specchio rotante arriva pure Jack Sparrow però poi si trasforma in Jude Law ed infine in Colin Farrell che non c'aveva niente da fare e gli hanno proposto di farsi la roscia e lui -mica scemo- ha detto subito di sì, però poi lo impiccano sul serio perché molesta i bambini. Quelli in gita sull'aereo russo decidono di fermarsi per una pisciatina all'autogrill delle Hawaii, che però non esiste più quindi proseguono e si schiantano sull'Himalaya che -botta di culo- si è spostato lì vicino per fare un piacere a tutti. Sasha muore, il russo coi gemelli abbandona Tamara, ma non riesce a salire sull'arca, mentre loro con l'aiuto dei nonni del monaco ce la fanno, ma riescono comunque a fare casino perché lasciano il bocchettone aperto (principanti nautici oserei dire), nel mentre la finta Merkel, il russo al potere -non il ciccione-, il negher e Thandie decidono di fare salire a bordo tutti i pezzenti, e visto che i clandestini sono proprio sotto le giraffe tutti lo sanno allora devono salvare il mondo prima di stamparsi contro l'Everest, visto che Gordon è già morto, Tamara è annegata, e pure Yuri il ciccione è cascato per salvare i gemelli ciccioni, mentre il cinese s'è perso una gamba ci pensa Cusack e il figlio suo a salvare capra e cavoli. Tutti si fanno dei bacini e vanno a vivere in Africa.
Tutti vissero felici e contenti tranne quelli coi poteri che ritornano a fare gli accattoni e l'australiano che poverino lui è morto sul serio.

Piccola parentesi televisiva... Seguire FlashForward e 'V' allo stesso tempo può mettere parecchia confusione, e lo sarà ancora di più a Gennaio una volta che ricomincerà Lost. Perché, a quanto pare, alla abc hanno 4 attori in croce... Infatti da una parte accanto a Joe "nun zo piagné" Fiennes e al ex-sfattanza Dimiiitri hanno piazzato due Lostiani (uno ininfluente e l'altro morto): Penny -la moglie di Desmond- e Charlie, poi però l'altro giorno, non contenti, hanno fatto apparire un cylone con una mano blu... dall'altro lato non è che vada meglio perché Juliette (-spoiler- che è esplosa con la bomba H), non solo è un agente FBI con un figlio bimbominkia, ma fa comunella con un prete che altro non è che uno degli sbirri dei 4400, in quanto il suo partner Alpha (di Dollhouse) se n'è andato perché gli piacciono il lucertoloni e a lei no... Per completare il quadro, la cigliegina sulla torta è Bailey (sì si chiama come la crema al whiskey) il fratello farlocco di Jack Sheppard quando ancora abitavano con Neve Campbell in 'Party of Five'.

Ultima cosuccia... Mi sa che moooolta gente il coreano di FlashForward l'ha chiamato per settimane Diiiiiiiiimiiiiiiiiiiitri (cit.), nell'ultimo episodio gli autori, con un escamotage farlocco, ci fanno notare che il suo nome si scrive Demetri. Ma un bel sticazzi?

* la prefica non è una tipa che sta per diventare figa, ma una lamentatrice funebre a pagamento, questa usanza è ancora diffusa nell'Italia meridionale.

Who's this Stràfi-Ka? No. 16

In occasione del Who's this Stràfi-Ka? No. 16 a.k.a. Sweet Sixteen. C'è l'ospitata di Dariella, che per l'occasione ne seleziona ben 3 tipe DIVERSE (specifico perché c'è gente torda da queste parti)... Prossimamente sarà la volta di Kittona.

Monday, November 16, 2009

MusicQuest No.15

Today I feel maranza e quindi 5 scampoli tabbuozzi + un micro frammento che vale un extra punto.

foto (via)

Fatevi sotto felloni!!!

Wednesday, November 11, 2009

Quiz per Cerebrolesi Numero Trentadue

MixFrame:
Hint: lo stesso regista, due attori appaiono in tutti i 4 fotogrammi...

Film:
Hint: mi rifiuto categoricamente tanto è facile.

Artista:
Hint: c'entra con Berlino, alla base non è conosciuto come pittore, un tal A.L. l'ha definito come "the last great xxxxxx".

Tuesday, November 10, 2009

Who's this Stràfi-Ka? No. 15

Scusate il ritardo... Allora, sulla tipa di oggi NON VOGLIO SENTIRE RIMOSTRANZE, la prima (o il primo) che dice qualcosa, gl'imbocco in casa e gli sciacquo la bocca col sapone di Marsiglia.

Monday, November 09, 2009

MusicQuest No.14

Ancora più corto e scandalosamente facile, sempre i soliti 5 scampoli mischiati tra di loro... OGGI speciale dedicatio per il Biondo, che domani se la sgomma oltreoceano nel Paese degli Hamburger.

Fatevi sotto felloni!!!

Thursday, November 05, 2009

Back once again, for the renegade master

Default damager, power to the people...
Ci fu un tempo quando da queste parti e pure a casina vecchia (il bloggo che ho condiviso con Zeno e Ste dall'autunno 2003 fino all'autunno 2007) 7 giorni non bastavano e i post giornalieri erano spesso doppi... Qualche settimana fa, mi ero ripromesso non tanto di risollevare il tenore dei contenuti, ma piuttosto di tornare al vecchio marasma di cacate che si alternano a musica, cinema e futilities varie. Ultimamente pur cazzeggiando 24/24 (infatti meanwhile insieme al mio nuovo socio di monate abbiamo messo sù THE STUPIDEST CONTEST EVER. EVERY WEEK. ), non ho ho abbastanza tempo per leggere tutto il mio blogroll, non riesco a stare dietro nemmeno alle twittate varie e men che meno ad aggiornare el meu tumblr. E orrore degli orrori: credo che il 2009 passerà agli annali come l'anno in cui ho comprato meno dischi, scaricato (:S) pressoché nulla e ascoltato in loop ogni sera un disco preso a caso dallo scafale. E a quanto pare non sono l'unico... Però questa settimana sembrebbe quella giusta per riprendere gli affari, ne sono ottimo esempio il gradito ritorno di Paolo, il risveglio di Dietnam, il nuovo blog di Mist e le avventure del BollA.
Dopo questo lungo e volendo ben vedere inutile preambolo, passiamo alle coscie serie, ovvero il soggetto più trattato da queste parti... MUSICA MAESTRO!

In the Mood for Life è il terzo album di Wax Tailor (il sito rifatto a nuovo merita un giro, anche solo per tutti i fantastici video fatti da Tenas cfr.), l'amichetto francese fa della musica che potremmo principalemente definire come del trip-hip-hop, con grosse influenze jazz, soul e funk, passando attraverso nuances pop, e ancora una volta non delude e ci regala 14 traccie più una manciata di skit, registrate tra New York e Parigi, piene di groove, accompagnato dalla solita carovana di amici e collaboratori, una tra tutte: la spendida Charlotte Savary. E per i più fortunati una doppia edizione speciale con bonus cd strumentale. Per semplificare le cose si potrebbe dire che non è esattamente uguale ai due precedenti, ma non è veramente differente. In sostanza è la perfetta sintesi tra i due.
Di culo ho trovato il trailer sonoro di tutto l'album. (enjoy it bitches)
Mi sento di dire che si tratta di un valore sicuro, un viaggio sonoro tra la cultura musicale e cinematografica di questo diavoletto calvo, forse non è ancora l'opera della maturità, del cambiamento, ma di sicuro si allinea con i due precedenti album e non delude, anzi...
La mia preferita... non ve la dico, la tengo in serbo per momenti più cupi. Ma vi lascio comunque con qualche chicchella:
Wax Tailor – "B-Boy On Wax" (feat. Speech Defect) (via)
Wax Tailor - "Say Yes"(feat. ASM) (via)

Questo è il Making of di In the Mood for Life.



Revolution presents The Revolution è un progetto decisamente interessante, in un certo senso si potrebbe accordare molto bene con l'album di cui sopra, ma vediamo un po' di che si tratta... In occasione dei 50 anni della Rivoluzione a Cuba Zack Winfield e Ado Yoshizaki hanno deciso di affiancare ad un gruppo di giovani promettenti musicisti cubani semi-sconosciuti dei mostri sacri della produzione electro-pop anglosassone, giusto per fare un po' di name-dropping: Norman Cook a.k.a. Fatboy Slim, Rich File (UNKLE), Poet Name Life (Black Eyed Peas), Guy Sigsworth (Bjork), Marius De Vries (Sugarcubes), e Cameron McVey & Jan Kybert (Massive Attack). Due traccie a coccia. Si balla al suono delle percussioni accompagnati dal canto bilingue, inglese e spagnolo, di altri prestigiosi ospiti come per esempio Róisín Murphy, Orishas, Lateef Truthspeaker e altri.

The Revolution & Norman Cook - Siente Mi Ritmo

E per finire un breve documentario che presenta il progetto.



Wednesday, November 04, 2009

Quiz per Cerebrolesi Numero Trentuno

Minimal oggi, voglio risultati e SUBITO!...

MixFrame:
Hint: per cortesia...

Film:
Hint: che staranno guardando? Facile come una ricerca su Google.

Artista:
Hint: il nome della performance vale un extra punto.

Tuesday, November 03, 2009

Who's this Stràfi-Ka? No. 14

Oggi faccio lo stronzetto, ma secondo me qualcuno la conosce...


Monday, November 02, 2009

MusicQuest No.13

Oggi corto corto e facile facile, sempre i soliti 5 scampoli mischiati tra di loro...


Fatevi sotto felloni!!!