Friday, June 05, 2009

Come finire in galera adempiendo al proprio dovere civico

Tenetevi forte, questo é un post serio, o meglio vorrebbe esserlo... Si parla di elezioni...
Cronologia:
15 giorni fa ricevo la cartolina elettorale, mi chiedo quali siano le modalità di voto a questo giro ed inizio a cercare i candidati della celeberrima Circoscrizione Estero ripartizione Europa. Li sto ancora cercando... (ma ne parleremo in seguito).
Una settimana fa sono andato in loop con l'idea di votare Newropeans, movimento politico trans-europeo, ma se ho capito bene in Italia non sono riusciti a raccogliere abbastanza firme... (Tanto per farvi capire, in Francia, Germania e Olanda ci sono riusciti.)
Martedì mattina (botta di culo che fossi ancora in casa...) il postino mi ha consegnato una raccomandata contenente il mio certificato elettorale dove viene specificato che posso andare a votare i giorni 5 e 6 Giugno al LICEO -vi gggiuro ci sta scritto solo Liceo e poi l'indirizzo...-, una rapida ricerca ha dato il seguente risultato: Istituto comprensivo Leonardo da Vinci di Parigi. E nel frattempo io non so chi sto andando a votare....
Ieri mattina nella casella della posta trovo la solita bustona tutta ciancicata con dentro le tre schede per il referendum e la doppia busta per l'invio, non pensavo sarebbero mai arrivate ed invece... (il testo stampato sulle schede é allucinante sia per la lunghezza e lo stile che per i contenuti).
Oggi vado a votare e non sono ancora riuscito a capire chi siano i candidati...

In conclusione... La Circoscrizione Estero ripartizione Europa non esiste per le Europee, io non ho ancora capito chi siano i candidati (e non sono l'unico cfr.) e quale sia di conseguenza la mia circoscrizione. In teoria seguendo il ferreo ed illogico modus operandi nostrano suppongo che sia la mia circoscrizione "d'origine" (circoscrizione Italia nord-occidentale).

AGGIORNAMIENTOSH nei commenti del Bolla si sono avanzate diverse ipotesi molto simili tra loro che si riassumono così: fa fede la residenza, voti gente del luogo in cui hai la residenza.

per giustificare il titolo di questo post:
sul retro del certificato elettorale ci sono diverse indicazioni tra cui "é vietato introdurre nella cabina elettorale telefoni cellulari o altre apparecchiature in grado di fotografare o registrare immagini." Secondo Voi che cosa farò io?

3 comments:

Grace said...

Comincio a preparare qualche torta da portarti, domattina andrò pure dal ferramenta per la lima ed al mercato per le arance...

ruggine said...

che sigari preferisci? Cubbbani o Toscanelli Grattaculo?

Jericho said...

who's Ruggine er Muggine?