Friday, March 06, 2009

emmy the great

Qua le segnalazioni musicali languono, si ritira sempre fuori dal pentolone la stessa minestra... Stavo per riproporvi un altro pezzo dall'album dei Prodigy, un altro da General Elektriks ed uno da The BPA... Poi mi son detto... no sticazzi cambiamo, si fa per dire... perché mi ritrovo a parlare di una tipella che ha collaborato a I Think We're Gonna Need A Bigger Boat (cfr. Seattle)...
Ma chi é 'sta Emmy the Great?
E che ne so io!!! Nata ad Hong Kong, ma cresciuta a Londra, negli ultimi 3 anni ha girato parecchio per festival vari e in tour insieme a gente come Tilly and the Wall, Martha Wainwright, Jamie T. Emmy describes herself as a "roller-waitress, shopgirl and singer songwanker". A me come definizione e spiegazione va benissimo, passiamo alla musica che é meglio...
A me la definizione neofolk non piace e ancor meno indie-folk, allora dirò che lei é una cantautrice aucustica solista; quando si esibisce live é accompagnata da sei o sette musicisti. L’album di debutto si chiama “First love”, e a quanto si dice in giro, trae parzialmente ispirazione da lavori di Oscar Wilde e Samuel Beckett. Volete la recensione seria??? Andate su OndaRock. Io vi propongo un pezzo suo, una cover e forse la sua più famosa collaborazione. Siete pronti? Viiiiiiiiiiiiiia!

Emmy The Great - MIA [emmepitre]
Emmy The Great
- Where is My Mind (Pixies Cover) [emmepitre]
Emmy The Great & Lightspeed Champion
- Christmas In Prison [emmepitre]

3 comments:

Dirk Diggler said...

Brava, decisamente e da le foto che ho visto pure una bella figliola, che non guasta!

Kit said...

Come sei indie!!! Saranno gli occhiali nuovi? ;-)

Ludovic said...

t'e vist? fa quasi impressione...