Wednesday, November 19, 2008

La bionda e l'abbronzata


Due dischi moooolto funky SOUL inzaid... una specie di bomba musicale costituita dalle Ringo Girls .

Iniziamo con l'atipico album d'esordio -a più pezzi- di Janelle Monáe "Metropolis : The Chase Suite".
(é previsto un full length album in January 2009).
Come dice giustamente GuiGui, questa donnina é un alieno di Kansas City... In un pugno di traccie ci propone una commistione di stili e suoni che lascia senza parole dal primissimo ascolto... Prodotto dalla sua eticchetta Wondaland Arts Society e dalla Bad Boy Records di Sean "Diddy" Combs, l'influsso è chiaramente OutKastiano (aveva già cantato un paio di pezzi in Idlewild). All'ascolto, per esempio di Many Moons, i pensieri vanno a Gwen Stefani, alla Nelly Furtado degli albori, a Bahamadia. Per carità niente di nuovo sotto il solo, eccezion fatta per la sua energia... ;) Questa magrolina abbronzata con un taglio di capelli improponibile, che i flattop di Grace Jones, Dominique Wilkins e Will Smith erano niente in confronto, ci fa sperare in bene... per il momento vi butto lì due pezzoni che spaccano la merda (cit.)

Janelle Monáe - Violet Stars Happy Hunting!

Janelle Monáe - Many Moons

Lato perfida Albione POCHI CAZZI, devo dire che per ora l'ho ascoltato alquanto rapidamente, ma tutti gli indizi sono lì, un nuovo capitolo si apre per Alice Russell con "Pot Of Gold": è oramai produttrice di se stessa, questo album che esce dalla sua Little Poppet Records è scritto e prodotto a 4 mani insieme a TM Juke; fatto all'antica, o più tradizionalmente in quanto TM Juke ha registrato simultaneamente l'insieme dei musicisti in condizioni live. Per il momento non mi pronuncio più di tanto e vi lascio con due pezzi, il primo dei due che mi pare dovrebbe essere il single/pezzo faro, e l'altro che forse è la più bella cover che ci sia in circolazione di "Crazy" dei Gnarls Barkley, negli ultimi due/tre anni la offriva al suo pubblico come ultimo pezzo del bis, alternato ad un altra gran bella cover che ha fatto insieme a Nostalgia 77 (trattasi di "Seven Nation Army").

Alice Russell - Got The Hunger?
Alice Russell - Crazy

3 comments:

ALfiuzzo Vostro said...

Ho come l'impressione che sta robbba me sa che piacerà a Brughetto e alla Stella del Mattino

Neve Manzoni said...

http://photos-h.ll.facebook.com/photos-ll-snc1/v346/71/8/1547007749/n1547007749_30029951_7054.jpg

Kit said...

Sei fantastico!!! Le conosco tutte e due le tipette e mi piacciono un sacco. Scarico i pezzi ora e subito!